Debutto del “Yamato-O”

Toino – 29/8/2015    日本語記事はこちらから⇒
Il gruppo musicale “Yamato -O” ha debuttato nell’ambito della Festa di Via Asti,  “DI PARTE” il 29 agosto 2015 a Torino. Il germonio di questo gruppo musicale ha già eseguito al circolo ARCI “la Poderosa” nel mese di maggio scorso.
In questa occasione il gruppo ha scelto un bellissimo nome, “Yamato – O” (musica del antico Giappone)
“Yamato – O” scritto in tre kanji,  significa “grande” e significa “il suono” , invece  il kanji centrale  ha i significati; semplicemente ”Il Giappone” e “Coesione”, “Pace” o “Unione”.  Per conseguenza 《大和音》 significa anche “Il suono della pace” oppure “Il grande accordo musicale”.
Il concerto della settima scorsa è stato presentato sempre da Sarah Anglesio di TomoAmici, ma questa volta ha prevalso  la musica anche grazie al repertorio allargato, soffermando a uno solo argomento, il settantesimo anniversario delle bombe nucleari a Hiroshima e a Nagasaki ma sempre  dentro filone della storia moderna del Giappone. Questo gruppo musicale appena nato è composto da Monica Galdini (Flauto), Alessandro Maggiolino (tastiera), Alessandro Melle (Batteria), Alex Somà (Basso elettrico) e Chie Wada (canto). Nonostante che tutti musicisti siano soci di TomoAmici, ma Yamato – O è un gruppo autonomo e indipendente. Cercherà d’ampliare il loro repertorio migliorando sempre la qualità musicale, ma nello stesso tempo non mancherà l’impegno per la collaborazione con TomoAmici per le sue iniziative e l’attività.
⇒ Programma completo di questa festa

                    
                     

La raccolta delle foto “Per il futuro” in Italia

 Torino – Agosto 2015        この記事の日本語版はこちらから⇒
Il libro della raccolta delle foto “PER IL FUTUROUn quaderno per gli studi sulla Guerra dell’Asia e dell’Oceano Pacifico” pubblicato nel maggio del 2014 in Giappone, è disponibile anche in Italia.  L’autore, il fotografo Hideo Shibuya desiderava il messaggio della pace tramite questa raccolta arivasse anche agli amici italiani.
“Ai cari amici italiani” scritto dal fotografo  è gia stato pubblicato sulla pagina - Pensieri - del nostro sito.
Tramite TomoAmici, è stata realizzata la donazione dei libri  a tutte le biblioteche civiche di Torino. I libri sono allegati con un libretto di spiegazioni delle foto in italiano, preparato apositamente per i lettori italiani. La data di pubblicazione in Giappone è altamente simbolica perché il tre maggio è una festa nazionale del Giappone per celebrare la Costituzione del Giappone nata dalle cenere della Seconda Guerra Mondiale. Altrettanto simbolico che questo libro è disponibile al pubblico torinese in questi giorni; l’agosto 2015 è settantesimo anniversario della fine di questa guerra e anche le due bombe nucleari lanciate per la prima volta nella storia dell’umanità. Questa raccolta delle foto ci aiuterà senz’altro per rinfrescare o conoscere le memorie importanti.
Le biblioteche dove si può guardare “PER IL FUTURO”  sono indicati qua :
Elenco delle biblioteche civiche di Torino