Yamato-O per ITINERA

  Torino 12/12/2015
Yamato-O
ha parteciapto all’iniziativa dell’associazione ITINERA con la collaborazione di TomoAmici sabato 12 dicembre 2015 a Torino.
Breve viaggio nella cultura musicale giapponese” si è tenuta a casa della mezzosoprano giapponese Chie Wada, ed è cominciata con una degustazione di tè e dolci giapponese. Dopo il saluto della Vice-presidente di ITINERA, Annamaria Capra, Sarah Anglesio di TomoAmici ha illustrato la trasformazione della musica avvenuta nel paese durante il periodo Meiji con alcuni video di musiche tradizionali giapponesi, a cui è seguita la spiegazione del maestro Vito Maggiolino sulla struttura musicale occidentale. In seguito il maestro ha accompagnato la mezzosoprano al pianoforte per due brani “Caro mio ben” e “Nebbie”. “Kōjō no tsuki” (La luna sulle rovine del castello) composta da Rentarō Taki  in stile occidentale sono state eseguite sia da Shakuhachi (Alessandro Melle) sia da Yamato-OLa seconda parte della serata è stata un concerto di Yamato-O con canzoni tutte giapponesi mentre scorrevano le foto del Giappone. Sul programma di sala distribuito a tutti gli ospiti ci sono le informazioni sulle canzoni presentate.

La serata si è conclusa con l’intervento di Annamaria, che ha toccato temi importanti come l’amicizia tra popoli e la pace nel mondo, nell’atmosfera gioviale che ci contraddistingue. Per video➡ ・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・・ Tra il pubblico c’era anche Andrea Vitali, uno dei membri del direttivo di TomoAmici, che è il gestore del circolo Arci La Poderosa. Andrea ha confermato che il 12 marzo La Poderosa ospiterà il prossimo concerto di Yamato-O, in occasione del quinto anniversario del disastro naturale di Tōhoku e dell’incidente nucleare di Fukushima.
Vi aspettiamo!!